La “Associazione Diecimila Sorgenti” è un’associazione italo-cinese; il nome Diecimila Sorgenti( in cinese “Wanquan”) è carico di sensi poetici ed idealistici: diecimila sorgenti che confluiscono per irrigare una terra bisognosa di acqua e di alimentazioni.

Il confluire di culture e persone diverse favorirà una convivenza più armoniosa fra il popolo italiano e il popolo cinese immigrato in Italia, ormai divenuta la seconda patria di molti cinesi, auspicando sinergie che rendano il nostro Paese più accogliente e prospero.

Il simbolo-logo dell’associazione è espresso con un tempio formato da un triangolo (la forma della perfezione secondo i greci e simbolo della divinità), da due pilastri (rotoli di pergamena) e dalla base a forma di un libro aperto, in mezzo si intravede un antico libro cinese in bambù che rappresentano il sapere e la saggezza dei popoli.

Fra le sue attività istituzionali: promuovere attività di educazione interculturale; favorire il pluralismo culturale e religioso; promuovere il recupero delle tradizioni e dei valori cinesi; realizzare attività ricreative e di intrattenimento a favore di bambini, ragazzi ed adulti di culture diverse; organizzare convegni, studi, ricerche, dibattiti, seminari, manifestazioni pubbliche, manifestazioni fieristiche che includono attività musicali e teatrali e visite sui temi di interesse comune.

L’Ass. Diecimila Sorgenti è attiva dal 2012, ha fondato Scuola Mulan (da cui prese nome Mulan Festival) con la missione di insegnare la lingua cinese e diffondere la cultura cinese in Italia per favorire la conoscenza reciproca tra italiani e cinesi. Ha organizzato poi numerosi eventi di scambi culturali, sempre con accompagnamento musicale, laboratori teatrali e recite dei bambini della Scuola Mulan.

Le attività culturali dell’Associazione hanno raggiunto il loro culmine nel 2018, quando la delegazione della terza edizione del Mulanfestival, una manifestazione culturale organizzato dall’Ass.Diecimila Sorgenti, è stata ricevuta in Vaticano per essere benedetta da Papa Francesco. In questa occasione il Pontefice ha encomiato i grandi impegni e la forte volontà espressi dagli ultimi per contribuire all’amicizia e alla vicinanza fra il popolo italiano e quello cinese.

Il 2021 è l’anno del bue secondo il calendario cinese, un anno di volta del corso dell’umanità dall’estremo negativo all’inizio del positivo, e l’Ass.Diecimila Sorgenti ha colto questo momento storico per invertire il ruolo della cultura rispetto all’economia.

In un’epoca colma di instabilità in tutti gli ambiti, dove la salvaguardia della vita è legata strettamente alla limitazione delle attività delle persone, l’economia e gli introiti delle famiglie sono ridotti drasticamente, minacciando il welfare e  la stabilità sociale, lo scopo primario dell’Associazione deve essere quello di incentivare l’economia per tramandare e far prosperare la cultura , attivando canali di commercio di prodotti italiani di medie e piccole imprese verso il mercato cinese. E’ così che è nata M.I.C.SRL – Mantua Italy-China Trading & Consulting srl, società fondata dai membri del consiglio direttivo dell’associazione, per metter a disposizione delle aziende, strumenti e canali diversificati, facilmente accessibili, per presentare, portare e vendere i loro prodotti nel mercato cinese.